Museo del muro

Museo del Checkpoint Charlie

Mostra sulla mappa
Mauermuseum

Il leggendario Checkpoint Charlie fu il più noto posto di blocco tra Berlino Est e Berlino Ovest. Qui nell'ottobre 1961 si fronteggiarono i carri armati sovietici e americani. Questo, poco prima che venisse tirata la linea bianca del confine, fu teatro di innumerevoli fughe e di non pochi fallimenti. Proprio in questa striscia della morte, il 17 agosto 1962 Peter Fechter perse la vita per mancanza di soccorsi.
Il Museo del muro – Museo del Checkpoint Charlie (Mauermuseum – Museum Haus am Check Point Charlie), fondato nel 1962 da Rainer Hilderandt, documenta ciò che avvenne in questo luogo, la storia della città divisa e la costruzione del muro, ma più in generale testimonia della lotta mondiale e non violenta per i diritti dell'uomo.
Una mostra fotografica ripercorre il graduale ampliamento e perfezionamento del sistema che garantiva la sicurezza dei confini della ex DDR. I numerosi oggetti originali in esposizione testimoniano, invece, tutto quanto le singole persone avevano escogitato per provare a oltrepassare il muro: automobili riadattate per la fuga, un mini sottomarino con cui un fuggiasco si fece trainare attraverso il Baltico, palloni aerostatici e aquiloni a motore fai-da-te.

Museo del muro
Friedrichstraße 43
10969 Berlin

Telefono
+49 (30) 25 37 25-0
Fax
+49 (30) 251 20 75
Pagina web
www.mauermuseum.de
E-Mail
[javascript protected email address]
Social Network
Facebook, Twitter
lunedì -domenica
09:00 - 22:00
Prezzo d'ingresso
12,50 €
Prezzo ridotti
9,50 €

Kinder im Alter zwischen 7 und 18 Jahren: 6,50 €
Kinder bis 6 Jahren: Freier Eintritt

Biglietto per famiglie

Für Informationen klicken Sie hier.

Museum Shop, Bar, Biblioteca

  • bedingt rollstuhlgeeignete Zugänglichkeit bedingt rollstuhlgeeignete Zugänglichkeit
In Tedesco, Inglese, Francese, Italiano, Spagnolo, Polacco

Immagini

Ultimi Tweet

Nach oben