main content start,

Summer in the City

Piccole scoperte fuori dai sentieri turistici battuti

Attenzione ai visitatori di Berlino e a chi resta a casa: In questa panoramica vi presentiamo una selezione di piccole attrazioni che non troverete in tutte le guide turistiche. Si tratta di luoghi speciali che meritano di essere scoperti e che possono essere visti solo a Berlino!

(Stato: Luglio 2024)

Foto: Stefan Josef Müller, Berlin

Teatro anatomico animale

Un palcoscenico per la scienza

Questo gioiello architettonico nello stile delle ville rinascimentali dell'Italia settentrionale di Palldio fu commissionato dal re Federico Guglielmo II per la neonata Scuola Tieraznei. Oggi vi si svolgono mostre di conoscenza a carattere laboratoriale, che combinano approcci scientifici con approcci artistici e creativi. Una mostra a parte è dedicata alla storia dell'edificio di Langhans.

Mori-Ogai-Gedenkstätte der Humboldt-Universität
© Wikimedia Commons. Foto: Beek100

Museo memoriale di Mori Ôgai

Storia dell'amicizia tedesco-giapponese

Lo scienziato, medico e scrittore Mori Ōgai trascorse quattro anni in Germania come borsista alla fine del XIX secolo, tra cui un periodo a Berlino, proprio in questo luogo. Le sue opere trattano degli incontri tra le regioni del mondo e hanno caratterizzato l'immagine della Germania in Giappone. Ancora oggi, il memoriale con le sue mostre mutevoli simboleggia le relazioni tedesco-giapponesi.

Das Depot des Museums der Unerhörten Dinge
© Roland Albrecht

Museum der Unerhörten Dinge (Museo delle cose inaudite)

Wunderkammer di oggetti parlanti

Qui le cose semplici hanno voce in capitolo, qui hanno il loro posto, proprio accanto al reale e al fantastico. In questo piccolo luogo sono raccolti tutti i tipi di oggetti curiosi dell'arte, della scienza e della tecnologia. Sono accompagnati da storie - quelle vere e quelle che potrebbero essere vere.

Museum für Architekturzeichnung, Fassade zur Christinenstraße
© Roland Halbe
Museum für Architekturzeichnung, Fassade zur Christinenstraße

Tchoban Foundation

Museo di disegno architettonico

Qui sono esposti disegni architettonici dal XVI al XXI secolo e i disegni architettonici contemporanei sono accostati alle opere dei grandi disegnatori dei secoli passati. L'edificio costruito appositamente per il museo, fatto di cubi impilati e con una facciata di cemento colorato e vetro, costituisce la cornice perfetta.

Haus des Papiers - Museum für Bildende Papierkunst
Haus des Papiers, 2021
Das Berliner Museum Haus des Papiers zeigt skulpturale Arbeiten Bildender Papierkunst.

Haus des Papiers (Casa di Carta)

Opere d'arte su carta

La "Casa di carta" è un'aggiunta relativamente recente e una piccola scoperta nel panorama museale berlinese. Ciò che la rende così speciale è la collezione: non si tratta di opere su carta, ma di opere fatte di carta. Questo rende il museo unico al mondo. L'arte visiva su carta moderna e contemporanea è esposta in mostre speciali che cambiano e chi vuole approfondire l'argomento può farlo nella biblioteca del museo.

f3 - Freiraum für Fotografie. Heike Overberg, GfHF

f³ – freiraum für fotografie

Questa nuova sede per la fotografia incoraggia le persone a confrontarsi con le questioni attuali relative al mezzo fotografico e tocca temi sociali di attualità. Ogni anno, su una superficie di 200 metri quadrati, vengono presentate a Kreuzberg da cinque a sei mostre di fotografia d'autore internazionale.

Ausstellung: "Jung in schwierigen Zeiten"
Marie Konrad / Polyrama Team
Das Bild zeigt den Ausstellungsbereich des Museums. Zwei Wände sind sichtbar: Links hängen an Kleiderbügeln kleine Schriftrollen herunter; davor steht ein grüner Sessel. Rechts hängen Wolken aus Pappe an einer blau gestrichenen Wand. Davor ist ein abstraktes Gesicht aus Pappe aufgestellt. Hinten in der Ecke stehen zwei orange-farbene Stühle. Die Sonne scheint durchs Fenster hinein.

Polyrama

Museo delle storie di vita

Uno dei più recenti musei berlinesi raccoglie ciò che non è così facile da raccogliere: le storie di vita di persone del presente il cui punto di vista è raramente ascoltato. Un'ampia varietà di persone può dire la sua in esposizioni che cambiano: le loro storie su temi importanti della vita possono essere vissute attraverso scatole progettate individualmente, stazioni di ascolto e oggetti personali. Un luogo piccolo e molto speciale che richiede tempo e tranquillità.

Anti-Kriegs-Museum, Luftschutzkeller
© Anti-Kriegs-Museum
Anti-Kriegs-Museum, Luftschutzkeller © Anti-Kriegs-Museum

Museo antiguerra

Il precursore dell'attuale Museo contro la guerra è stato fondato a Berlino quasi 100 anni fa, diventando il primo del suo genere al mondo. Oggi non ha perso nulla della sua importanza. Vi sono esposti foto, documenti e manufatti della Prima e della Seconda guerra mondiale, oltre a riferimenti ai problemi attuali e alla guerra moderna. Mostre speciali sono dedicate al movimento per la pace.

Politica sui cookie

Utilizziamo i cookie per offrirvi un' esperienza ottimale del sito web. Facendo clic su "Accetta tutto" si acconsente a quanto sopra. In "Rifiuta o personalizza" è possibile modificare le impostazioni o rifiutarne l'elaborazione. È possibile accedere nuovamente alle impostazioni dei cookie in qualsiasi momento nel piè di pagina. 
Protezione dati | Impressum

Politica sui cookie

Utilizziamo i cookie per offrirvi un' esperienza ottimale del sito web. Facendo clic su "Accetta tutto" si acconsente a quanto sopra. In "Rifiuta o personalizza" è possibile modificare le impostazioni o rifiutarne l'elaborazione. È possibile accedere nuovamente alle impostazioni dei cookie in qualsiasi momento nel piè di pagina. 
Protezione dati | Impressum